giovedì 12 maggio 2016

Festa Nazionale dei Sordi Italiani 2016

Festa Nazionale ENS: 12 maggio. E’ una giornata che va ricordata da tutti i Sordi e i Sordomuti Italiani.  E’ la data del riconoscimento legislativo “Ente morale” a favore dell’Ente Nazionale Sordomuti avvenuta nel lontano 12 maggio 1942  quando fu approvata dal Parlamento del regime la Legge 898, si ebbero "...le prime aperture degli "Uomini dello Stato" verso i Sordomuti...". Ecco il testo pubblicato de La Settimana del Sordomuti nel 1966: Quel giorno segnò la fine di un lungo periodo di ansie, di dolori, di amarezze e di privazioni e l’inizio della vera redenzione dei Sordi e Sordomuti Italiani.

Parlare della storia, delle lotte e delle aspirazioni del sordomutismo italiano sarebbe troppo lungo è una storia bellissima, ma tanto triste che risale agli allori del risorgimento italiano. Storia che ha avuto le sue lotte tenaci e silenziose per estirpare i pregiudizi che allora si nutrivano nei riguardi di tutte le fasce deboli e dei Sordomuti in particolare.

PER SAPERE DI PIU'
Festa Nazionale Ens


«La storia è testimonio dei tempi, luce della verità, vita della memoria, maestra della vita» (Cicerone)
«La storia non è utile perché in essa si legge il passato, ma perché vi si legge l’avvenire» (M.D’Azeglio)
«Bisogna ricordare il “passato” per costruire bene il “futuro”» (V.Ieralla)
Per qualsiasi segnalazione, rettifica, suggerimento, aggiornamento, inserimento dei nuovi dati o del curriculum vitae e storico nel mondo dei sordi, ecc. con la documentazione comprovata, scrivere a: info@storiadeisordi.it
"Storia dei Sordi. Di Tutto e di Tutti circa il mondo della Sordità", ideato, fondato e diretto da Franco Zatini

Nessun commento:

Posta un commento