mercoledì 27 luglio 2016

Pedius, il servizio pubblico a favore dei sordi di Prato. "Il primo Comune toscano a far telefonare le persone Sorde"

Comune di Prato e Pedius: così i cittadini sordi possono chiamare la. Polizia Prato è il primo Comune toscano a far telefonare le persone sorde grazie a Pedius!
Da oggi (22 luglio, n.d.r.), i cittadini sordi residenti nel Comune di Prato possono facilmente e nel pieno rispetto della privacy mettersi telefonicamente in contatto con la centrale operativa della polizia locale.


Grazie alla collaborazione con Pedius, servizio di telefonia che utilizza le tecnologie di sintesi e riconoscimento vocale, la comunità sorda pratese potrà telefonare autonomamente alla polizia per segnalare incidenti o situazioni critiche.

Dopo Trieste e Andria, anche il Comune di Prato entra a far parte dei comuni telefonicamente accessibili, permettendo ai propri cittadini sordi un contatto diretto con le forze dell’ordine.

Pedius, dal 2013, è impegnato nel rendere paritari e accessibili vari servizi: tramite l’applicazione è infatti possibile prenotare telefonicamente un tavolo al ristorante o una visita medica ma anche chiamare un carroattrezzi o bloccare la propria carta di credito, grazie alle collaborazioni con grandi aziende con BNL e AXA Assistance Italia.

Ad oggi, l’applicazione è diffusa in 9 paesi (Italia, Regno Unito, Irlanda, Francia, Spagna, Canada, Stati Uniti, Nuova Zelanda e Australia) e registra più di 12.000 utenti.

PER SAPERE DI PIU'



«La storia è testimonio dei tempi, luce della verità, vita della memoria, maestra della vita» (Cicerone)
«La storia non è utile perché in essa si legge il passato, ma perché vi si legge l’avvenire» (M.D’Azeglio)
«Bisogna ricordare il “passato” per costruire bene il “futuro”» (V.Ieralla) 
Per qualsiasi segnalazione, rettifica, suggerimento, aggiornamento, inserimento dei nuovi dati o del curriculum vitae e storico nel mondo dei sordi, ecc. con la documentazione comprovata, scrivere a: info@storiadeisordi.it 
"Storia dei Sordi. Di Tutto e di Tutti circa il mondo della Sordità", ideato, fondato e diretto da Franco Zatini

Nessun commento:

Posta un commento