mercoledì 28 gennaio 2015

Cerimonia in ricordo di Padre Antonio Loreti a Pianezza (Torino) 8 febbraio 2015.

La Fondazione Istituto dei Sordi di Torino organizza la commemorazione di Padre Antonio Loreti della Piccola Missione dei Sordi, uno dei più noti educatori della pedagogia speciale, che si svolgerà a Pianezza (Torino) - Via San Pancrazio n. 65 - per il giorno 8 febbraio 2015. La scuola dell'infanzia di detto Istituto sarà intitolata a Padre Antonio Loreti.
Partecipano il Sindaco di Pianezza dott. Antonio Castello, il Superiore Generale della Piccola Missione  P. Giovanni Andrade e il Presidente del medesimo Istituto dott. Antonio Robbiati. Libera partecipazione.

Programma 
10,30 S.Messa
11,15 Testimonianze
12.00 Intitolazione a P. Loreti

Scarica il programma in formato pdf



Venerdì 19 dicembre alle ore 11,45 nella casa della Piccola Missione di Firenze è deceduto P. ANTONIO (Toto) LORETI Aveva appena ricordato il suo 89° compleanno il 18 dicembre.
I funerali si sono svolti lunedì 22 dicembre nella chiesa parrocchiale San Piero in Palco con una concelebrazione presieduta da P. Savino Castiglione. Alla cerimonia hanno preso parte i religiosi e le suore della Piccola Missione e un folto gruppo di persone sorde. Nutrito il gruppo arrivato da Torino con i propri gonfaloni.
Il feretro è stato poi trasferito a Roma per essere tumulato nella tomba della PMS, al Cimitero Monumentale del Verano.
P.Vincenzo Di Blasio da Apriti! n.6/2014



«La storia è testimonio dei tempi, luce della verità, vita della memoria, maestra della vita» (Cicerone)
«La storia non è utile perché in essa si legge il passato, ma perché vi si legge l’avvenire» (M.D’Azeglio)
«Bisogna ricordare il “passato” per costruire bene il “futuro”» (V.Ieralla) 
Per qualsiasi segnalazione, rettifica, suggerimento, aggiornamento, inserimento dei nuovi dati o del curriculum vitae e storico nel mondo dei sordi, ecc. con la documentazione comprovata, scrivere a: info@storiadeisordi.it 
"Storia dei Sordi. Di Tutto e di Tutti circa il mondo della Sordità", ideato, fondato e diretto da Franco Zatini

Nessun commento:

Posta un commento