giovedì 14 febbraio 2013

Internet - Sicurezza in famiglia in LIS (Lingua dei Segni Italiana)

Giovedì 21 Febbraio 2013, alle ore 16.30 l’Istituto Statale per Sordi di Roma organizza un seminario informativo "Internet - Sicurezza in famiglia". Il seminario affronta le preoccupazioni dei genitori rispetto ai rischi che i figli incontrano quando navigano su Internet. Questa tematica è più che mai attuale, proprio perchè le ultime ricerche Ipsos - Save the Children mettono in luce come l'essere nativi digitali delle nuove generazioni - figli di nativi analogici – crei un vantaggio rispetto ai loro genitori nella comprensione di ciò che accade nella rete e di ciò che può essere agito attraverso la tecnologia. Tuttavia, questo vantaggio generazionale, non mette al riparo la Y Generation (o Net Generation) da minacce molto concrete e per niente virtuali, anche se dimostra di conoscerne bene i profili e le caratteristiche e di condannarle esplicitamente. Il bullismo, nelle sue declinazioni digitali e analogiche, non fa eccezione.

Nel corso del seminario, l'esperto informatico Sordo Gabriele Serpi* spiegherà al mondo adulto quali strategie adottare per contrastare questi pericoli, assumendo un ruolo di supporto e di prevenzione nei confronti dei giovani. L'esperto fornirà indicazioni tecniche su come impostare programmi per bloccare la navigazione di bambini e di adolescenti su Internet, da i-Pad, i-Phone, PC e come impostare il blocco orario
per consentire ai genitori di impedire la navigazione dei figli oltre il tempo stabilito.

Questa iniziativa, per la I^ volta all'Istituto Statale per Sordi, costituisce una possibilità concreta di abbattimento delle barriere comunicative, in una valenza sociale duplice: da un lato, consente all'agenzia educativa per eccellenza (la famiglia) di acquisire consapevolezza e informazioni adeguate rispetto alla gestione delle attività virtuali dei propri figli. Dall'altro, si colloca in linea con il principio di inclusione delle persone sorde, con l'obiettivo di rendere accessibile l'informazione e di coinvolgere questo pubblico in prima persona.



Il video LIS del seminario è stato realizzato con la collaborazione dei Genitori del "Comitato Fiorire".

Sarà garantito il servizio di interpretariato LIS/Italiano e Italiano/LIS.



* Gabriele Serpi Classe 1980, è un giovane sordo con la passione per l’informatica che, grazie al Web, non ha mai smesso di imparare. Attualmente lavora presso la NTT Data IT Global. Ha maturato grande esperienza professionale nell'insegnamento a persone sorde di Apple, Linux, Apache, MySQL, Oracle e Sql Server. Il suo motto preferito: "l'informatica è il recupero del deficit uditivo", infatti, l'informatica gli ha permesso di affrontare i diversi ostacoli nel mondo udente.

PER SAPERE DI PIU'
Le ricerce Ipsos - Save the Children
Gabriele Serpi
I.S.S.R.
Info: mediavisuale@issr.it
_________________________________________________________________________________
«La storia è testimonio dei tempi, luce della verità, vita della memoria, maestra della vita» (Cicerone)
«La storia non è utile perché in essa si legge il passato, ma perché vi si legge l’avvenire» (M.D’Azeglio)
«Bisogna ricordare il “passato” per costruire bene il “futuro”» (V.Ieralla)
Per qualsiasi segnalazione, rettifica, suggerimento, aggiornamento, inserimento dei nuovi dati o del curriculum vitae e storico nel mondo dei sordi, ecc. con la documentazione comprovata, scrivere a: info@storiadeisordi.it.
"Storia dei Sordi. Di Tutto e di Tutti circa il mondo della Sordità", ideato, fondato e diretto da Franco Zatini

Nessun commento:

Posta un commento