lunedì 13 luglio 2015

Master sulla sordità

"Lavorare con le persone sorde nei diversi contesti: Famiglia, scuola, servizi e istituzioni".
Le complessità degli interventi di sostegno nell’ambito della Sordità richiedono una formazione di base e specialistica, capace di sostenere e contemporaneamente integrare le differenze tra le specifiche competenze cliniche richieste.


Il Master si propone di fornire conoscenze e strumenti specifici per poter affrontare  la sordità nelle differenti declinazioni adottando un approccio integrato di intervento; e competenze inerenti l’area di intervento (progettazione integrata dei piani di intervento, presa in carico dell’utente e della sua famiglia) e di consultazione (lavoro d’equipe, messa in rete dei diversi servizi).
 
Le diverse tematiche saranno affrontate sia sul piano teorico/conoscitivo sia su quello pratico/esperienziale.

I contenuti trattati verteranno su:
- il  mondo della sordità in generale, il deficit e gli aspetti culturali;
- i bambini sordi: il loro sviluppo psichico, cognitivo, emotivo e relazionale.
- le persone sorde e il loro mondo relazionale.
- le famiglie con figli sordi e la loro modalità di funzionamento.

Attenzione particolare sarà rivolta alle difficoltà degli operatori e le risorse attivabili nel lavorare in ambito sordità.
 
 
 
 
«La storia è testimonio dei tempi, luce della verità, vita della memoria, maestra della vita» (Cicerone)
«La storia non è utile perché in essa si legge il passato, ma perché vi si legge l’avvenire» (M.D’Azeglio)
«Bisogna ricordare il “passato” per costruire bene il “futuro”» (V.Ieralla)
Per qualsiasi segnalazione, rettifica, suggerimento, aggiornamento, inserimento dei nuovi dati o del curriculum vitae e storico nel mondo dei sordi, ecc. con la documentazione comprovata, scrivere a: info@storiadeisordi.it
"Storia dei Sordi. Di Tutto e di Tutti circa il mondo della Sordità", ideato, fondato e diretto da Franco Zatini

Nessun commento:

Posta un commento