martedì 26 gennaio 2016

Sportello sulla sordità. Il servizio di eccellenza di alto valore a favore dei sordi e loro famiglie e degli operatori che si occupano della sordità,

L’Istituto Statale per Sordi di Roma (ISSR),che per alcuni anni ha beneficiato del finanziamento dell’Assessorato alle Politiche Sociali e per la Famiglia della Provincia di Roma, ha attivato a partire dal 2003 lo Sportello di informazione e consulenza sulla sordità.


Le informazioni e le consulenze specialistiche, offerte da operatori ed esperti udenti e sordi con competenza anche in Lingua dei Segni Italiana (LIS), sono rivolte a famiglie, logopedisti, adolescenti e adulti sordi, operatori della scuola e del settore socio-sanitario-assistenziale, plessi ospedalieri, università, associazioni, enti e istituzioni. Lo Sportello di informazione e consulenza sulla sordità situato in Via Nomentana n. 56 (III Piano) 00161 Roma ed è aperto 11 mesi l’anno (escluso il mese di agosto).

Nell’ambito dello Sportello sulla sordità è possibile richiedere, in modo del tutto gratuito, consulenze specialistiche nelle seguenti aree: 1. logopedico-comunicativa; 2. educativo-didattica; 3. giuridica; 4. psicologica e cognitiva

"Comunicazione Accessibile"
"La collana Comunicazione Accessibile – ideata dallo Sportello sulla sordità dell’Istituto Statale per Sordi di Roma (ISSR) – intende promuovere e divulgare una corretta informazione su alcuni temi, anche tecnici, collegati al deficit uditivo, attraverso un linguaggio facilitato ed efficace arricchito da colori, immagini e disegni che aiutano la comprensione del testo.
I materiali costituiscono occasioni di approfondimento degli argomenti proposti per i lettori più esperti e, al contempo, piccole guide utili all’orientamento di quanti, per la prima volta, si accostano al mondo della sordità e alle sue sfumature."

1° Volume
Sordità. Una bussola per orientarsi (2015)

2° volume
Le protesi acustiche

3° volume (in corso della pubblicazione)
Pianeta scuola

PER SAPERE DI PIU
Visualizza il sito ufficiale ISSR


«La storia è testimonio dei tempi, luce della verità, vita della memoria, maestra della vita» (Cicerone)
«La storia non è utile perché in essa si legge il passato, ma perché vi si legge l’avvenire» (M.D’Azeglio)
«Bisogna ricordare il “passato” per costruire bene il “futuro”» (V.Ieralla)
Per qualsiasi segnalazione, rettifica, suggerimento, aggiornamento, inserimento dei nuovi dati o del curriculum vitae e storico nel mondo dei sordi, ecc. con la documentazione comprovata, scrivere a: info@storiadeisordi.it
"Storia dei Sordi. Di Tutto e di Tutti circa il mondo della Sordità", ideato, fondato e diretto da Franco Zatini

Nessun commento:

Posta un commento