sabato 1 maggio 2021

S. Giuseppe Benedetto Cottolengo (1786-1842), si interessò dei malati e dei disabili gravi e pluriminorati.

Per essi fondò a Torino la Piccola Casa della Divina Provvidenza con al suo servizio alcune congregazioni religiose, con il motto “Caritas Christiurget nos”, “il vostro libro di testo è Cristo e questi crocifisso”. 

Le più conosciute sono le suore di San Vincenzo o Vincenzine, che la gente preferì subito chiamare semplicemente Le Suore del Cottolengo e i sacerdoti cottolenghini.