sabato 28 novembre 2015

L'integrazione delle persone con disabilità e il Ministero per le Pari Opportunità

“Abilità diverse, stessa voglia di vita”. E’ questo lo slogan della Campagna di informazione e sensibilizzazione sulla disabilità promossa dal Dipartimento per le Pari Opportunità.


Le persone con disabilità sono membri attivi della società e come tali hanno il diritto di vivere all’interno della comunità integrandosi nel mondo del lavoro, della vita di relazione e in tutti gli altri aspetti della convivenza sociale.

Pertanto, come parte del processo di affermazione delle pari opportunità, abbiamo inteso intervenire, attraverso una Campagna di comunicazione, con un’azione di contrasto al fenomeno dell’esclusione e della discriminazione dei disabili. Lo spot realizzato si allontana dai codici caleidoscopici della pubblicità commerciale e rappresenta con maggiore purezza il richiamo ad un’interiorità universale che accomuna un individuo all’altro nei sentimenti, nelle emozioni e desideri, indipendentemente dalle sue capacità fisiche.

Si tratta di una Campagna che esce dai canoni classici della comunicazione sociale, senza utilizzare un tono pietistico ma raccontando con un linguaggio semplice e simbolico una verità di cui a volte ci dimentichiamo: una disabilità può impedire ad una persona di fare qualcosa, non di fare tutto.
Ed è proprio questo che ci rende tutti uguali, perché nessuno, disabile o meno, sarà mai dotato di ogni abilità.

L’obiettivo principale dell’iniziativa è di sensibilizzare la collettività sul principio dell’uguaglianza dei diritti, favorendo l’integrazione nei vari aspetti della vita sociale, lavorativa o familiare.


PER SAPERE DI PIU'



«La storia è testimonio dei tempi, luce della verità, vita della memoria, maestra della vita» (Cicerone)
«La storia non è utile perché in essa si legge il passato, ma perché vi si legge l’avvenire» (M.D’Azeglio)
«Bisogna ricordare il “passato” per costruire bene il “futuro”» (V.Ieralla) 
Per qualsiasi segnalazione, rettifica, suggerimento, aggiornamento, inserimento dei nuovi dati o del curriculum vitae e storico nel mondo dei sordi, ecc. con la documentazione comprovata, scrivere a: info@storiadeisordi.it 
"Storia dei Sordi. Di Tutto e di Tutti circa il mondo della Sordità", ideato, fondato e diretto da Franco Zatini

Nessun commento:

Posta un commento