martedì 28 marzo 2017

YouTube è ora capace di sottotitolare anche gli effetti sonori

"Un progetto che potrà essere molto utile ai non udenti"
Non solo parole. YouTube è ora capace di sottotitolare anche gli effetti sonori, come la musica, gli applausi, o le risate, per merito di alcuni miglioramenti degli algoritmi di apprendimento automatico.
Un progetto che potrà essere molto utile ai non udenti.
La tecnologia alla base della sottotitolazione in automatico utilizza le reti neurali per insegnare al sistema a riconoscere i suoni e a tradurli automaticamente in sottotitoli. A febbraio YouTube ha toccato l'obiettivo di 1 miliardo di filmati corredati da sottotitoli automatici.
Fonte: fastweb.it

PER SAPERE DI PIU'



«La storia è testimonio dei tempi, luce della verità, vita della memoria, maestra della vita» (Cicerone)
«La storia non è utile perché in essa si legge il passato, ma perché vi si legge l’avvenire» (M.D’Azeglio)
«Bisogna ricordare il “passato” per costruire bene il “futuro”» (V.Ieralla) 
Per qualsiasi segnalazione, rettifica, suggerimento, aggiornamento, inserimento dei nuovi dati o del curriculum vitae e storico nel mondo dei sordi, ecc. con la documentazione comprovata, scrivere a: info@storiadeisordi.it 
"Storia dei Sordi. Di Tutto e di Tutti circa il mondo della Sordità", ideato, fondato e diretto da Franco Zatini

Nessun commento:

Posta un commento